Alessia Morabito

author-avatar

Chef, cuoca e cuciniera. Mi trasferisco nel 2015 dalla “Maremma Amara” all’ “Emilia Paranoica” seguendo il sogno della food valley e della cultura trasversale. Autodidatta, mi formo in cucine internazionali, punto d’incontro tra colleghi di disparate etnie che mi insegnano l’amore per le spezie e la tecnica del loro utilizzo. Dalla Maremma imparo l’attitudine alla cultura gastronomica tradizionale, (compreso il raccolto e l’uso dei prodotti selvatici e l’uso di materiali desueti e tecniche antiche per la cottura) che parte dalle case delle vecchie massaie e dai loro racconti per attualizzarla con affetto e rispetto. Curiosa, poliedrica e mai stanca in Emilia gestisco il mio tempo tra collaborazioni continuative e temporanee, consulenze, didattica e ricerca riuscendo a conciliare i bisogni e gli interessi professionali con la passione per la musica . “You know that what you eat you are we all know obladì obladà but can you show me where you are?” ( Savoy Truffle, The Beatles, White Album)

Articoli pubblicati da Alessia Morabito 9 risultati

Filetto di Maialino in concia con carciofi trifolati e prosciutto croccante laccato al balsamico

di Alessia Morabito

Tempo di preparazione: 1 ora e mezzo Tempo di cottura: 90 minuti Ingredienti per 4 persone 600gr filetto maialino rosmarino, alloro, salvia 2 bacche ginepro sale grosso 2 cucchiai di aceto balsamico 1 cucchiaio di miele 4 carciofi 1/2 cucchiaino acido citrico oppure 2 limoni  2 spicchio d’aglio poco vino bianco poco prezzemolo 4 fette prosciutto crudo aceto balsamico olio extravergine, sale pepe Per fare la concia aromatica 250 gr sale grosso, 1spicchio aglio, 50 gr aghi ...

Polpo croccante con vignarola cotta e cruda, crema di pecorino romano e finto tuorlo d’uovo

di Alessia Morabito

La maremma ha tante anime, la mia preferita è quella a sud, quella della terra di tufo e degli orti, delle pecore al pascolo, quella che confina col lazio, dove le tradizioni si mischiano e “regionale” ha un sapore diverso. E’ in quella zona che mi hanno insegnato cos’è la vignarola, trionfo di verdure primaverili che un tempo venivano coltivati tra i filari delle vigne La maremma è anche mare, di sabbia e di scoglio e il polpo che viene dall’Argentario, sapido e fragrante ...

Cavolata di pasta matta alla segale

di Alessia Morabito

In una giornata del cavolo ho fatto una ricetta del cavolo, a farla è una cavolata! Le mille proprietà del cavolo: Siamo a febbraio ed è di stagione E’ un potente antiinfiammatorio E’ ricchissimo di ferro facilmente assimilabile E’ ricco di calcio E’ ricco di fibre E’ ricco di omega3 e omega6 Rinforza il sistema immunitario E’ disintossicante E’ contro i radicali liberi Abbassa la pressione E’ una ricetta con poche dosi precise, quello ...

Il Collo ripieno

di Alessia Morabito

Nel viaggio di ritorno tra Marina di Bibbona ( dove mia madre dice di avermi "impastata") e Modena- dopo un pranzo a La Pineta di Luciano Zazzeri, che ha tirato fuori la storia dei colli di gallina ripieni di sua nonna - ho ripercorso il mio rapporto con il collo di ripieno e come questa ricetta m'appartenga ancestralmente, che sia gallina, cappone o "ocio". Nel 2015 lo portai anche nel Cooking show Le Delizie di Leonardo Romanelli alla Fortezza da Basso e ancor prima in qualche ospitata TV da ...

Falafel di Ambarabà, una ricetta facile per prepararli in casa e stupire gli ospiti

di Alessia Morabito

Mentre finivo il liceo a Pisa, ed i miei vivevano in un'altra città, ho sfruttato la possibilità di vivere con i ritmi e le suggestioni degli studenti universitari. La finestra della mia camera dava su un bar/ristoro che non esiste più, gestito da un rumeno cresciuto in Medio Oriente, non ricordo dove. Si mangiava cous cous, hummus melanzane e pita, non troppo spesso faceva i falafel, a volte abbassava la saracinesca e finivamo le serate a grappa rumena: a me ne toccava poca perché ero la ...

Gnocchetti assoluti di zucca con ragù di salsiccia e tartufo nero

di Alessia Morabito

In una settimana ho fatto tre incontri eccezionali: Sono inciampata in un tartufo nero di Fragno, un tartufo raccolto nella provincia di Parma Sono inciampata in una zucca beretta piacentina, zuccherina, farinosa, profumata.. Sono inciampata in una salsiccia fresca, tagliata a punta di coltello, come fanno quei macellai che venerano il maiale, come quelli di Castelnuovo Rangone, che ne hanno messo addirittura uno in bronzo nella piazza principale. Succede che mia madre venga a farmi visita ...

Ravioli di patate di Montese con crema di zucca e porcini trifolati

di Alessia Morabito

"Cosa mangiate in Emilia in estate?" "In che senso?" "Beh... Noi in Toscana abbiamo piatti che prepariamo prevalentemente in estate ed altri tipicamente invernali, usiamo tante verdure e quindi siamo strettamente legati alla stagionalità.." "Ah! Noi no! Mangiamo i tortellini in brodo anche ad agosto.... Peró li mangiamo all'aperto..." Siamo agli sgoccioli dell'estate, ma al mercato si respira aria d'autunno: con zucca e porcini il piatto di oggi. Tempo di preparazione: 1 ora Tempo di ...

Burger buns, mai più hamburger tristi e panini banali per le maratone tv delle Olimpiadi

di Alessia Morabito

A destra e a manca si trovano millemila tipi di hamburger, carni, condimenti, accompagnamenti... Si, ma il pane?  In commercio, la grande distribuzione livella verso il basso il nostro gusto, la panetteria artigianale tende ad ignorarci: e allora? Le cenette di gruppo da Olimpiadi? Le future da campionato di calcio? Una ricetta facile facile! Si fanno i panini, si mettono nei sacchetti, si congelano. Noi facciamo gli hamburger, gli altri portino la birra! Tempi di preparazione: 85-95 mi...

Baccalà in dolceforte, un piatto “comodo” per affrontare l’estate

di Alessia Morabito

Un piatto che si gusta freddo: perfetto antipasto, perfetto secondo estivo, perfetto picnic, perfetto da portare a casa di amici e preparabile con largo anticipo. Insomma, un piatto che toglie spesso d’impiccio! La radice storica di questo piatto è molto antica, di origine araba (il sikbag, che si legge iskebeck, citato ne Le mille e una notte) ed esteso a tutto il bacino mediterraneo, di solito applicato a pesce azzurro, pesce d’acqua dolce, tonno, polpo e verdure ma di ottimo risultato ...