Laura Tabegna

author-avatar

Mi sono laureata in giurisprudenza nel 2005 e dal 2012 sono giornalista professionista. In particolare mi occupo di cronaca e cultura a Firenze. Non sono esperta di enogastronomia, ma amo mangiare (soprattutto i dolci) e ho la fortuna di avere amici esperti del settore. In questo blog offro semplicemente un punto di vista esterno, di chi osserva con curiosità il mondo del cibo e tutte le sue stravaganze.

Articoli pubblicati da Laura Tabegna 31 risultati

Un’amatriciana blues a Torrita di Siena

di Laura Tabegna

Qualcuno dice che jazz e vino entrano in competizione, perché tutti e due troppo egocentrici. Qualcun altro invece sostiene che il blues è un buon sottofondo per degustare e assaporare. A Torrita di Siena, polis della Chiana e roccaforte dei pici, sono convinti che amatriciana e blues vadano d’accordissimo. L’occasione per l’inedito duo è il Torrita Blues festival 2017, la tre giorni di grande musica attesa nella cittadina senese dal 29 giugno al 1 luglio. Per l’inaugurazione, ...

Zanzibar, ‘Profumo di cocco’ in Versilia

di Laura Tabegna

Se qualcuno mi chiedesse di descrivere in un'immagine la Versilia, sicuramente mi verrebbero in mente due istantanee. Nella prima ci sono i quadri di Moses Levy, il pittore della spiaggia felice al di là del molo, insieme alle tele di Lorenzo Viani, artista che amava ritrarre la darsena degli operai. Nella seconda immagine, invece, c'è un amico che viene bombardato con gavettoni di gin tonic vicino alla spiaggia. La Versilia è così. Arte e storia, spiaggia e mare, ma anche movida scatenata, ...

Una cena ‘Aegyptia’ da mille e una notte

di Laura Tabegna

Chi pensa che il cosiddetto finger food sia una moda enogastronomica di oggi dovrebbe dare uno sguardo dentro un vasetto egiziano del 300 d.C. In questo prezioso reperto archeologico, oggi eccezionalmente in mostra a Bagno a Ripoli, è stata scoperta una salsa di pesce, una vera delizia da appetizer, come diremmo noi moderni. Storia e sapori del bacino mediterraneo sono raccontati in una cena  da mille e una notte, in programma giovedì 25 maggio alle 20 nel cortile dell’Oratorio di ...

Joe’s Shangai, il raviolo newyorkese con “risucchio”

di Laura Tabegna

C'è sempre la fila fuori dalla porta di Joe's Shangai. Siamo a New York, per la precisione downtown Manhattan, a Chinatown. Joe's Shangai è famoso in tutta la città per i suoi tortelli al vapore. Questo è uno dei classici posti dove arrivi solo se ti ci porta qualcuno. Il passaparola è iniziato grazie ad un'amica di Maureen (che se qualcuno ancora non l'avesse capito è la mia amica-sorella americana). Le recensioni appese in bacheca all'entrata di Joe's Shangai parlano dei migliori ...

Dieci cose che dovreste sapere sul cibo americano

di Laura Tabegna

La chiamano la terra del cibo spazzatura, in realtà l’America è l’ombelico del mondo delle culture gastronomiche internazionali. Va anche detto, per dovere di cronaca, che tutta questa cultura culinaria made in Usa, se non state attenti, rischia di allargarvi parecchio l’ombelico e di trasformare voi in un mappamondo. Ecco un assaggio in dieci ‘bocconi’ dell’idea di cibo negli Stati Uniti. 1-Valetudo. Prendiamo in prestito questa parola dal vocabolario della lotta brasiliana, ...

Fiesole accoglie i profumi dell’Eritrea

di Laura Tabegna

Una vera cena etnica, con prodotti africani e biologici toscani, è in programma  venerdì 24 febbraio alla Casa del Popolo di Fiesole . L’iniziativa nasce con un obiettivo di solidarietà. Il ricavato della cena sarà devoluto all’associazione Amanida onlus. L’organizzazione non lucrativa nasce per realizzare progetti di sostegno allo sviluppo e di promozione umana, finanziati con offerte di soggetti privati e pubblici. In particolare in Eritrea, Amanida si occupa di sostenere la scuola ...

Le alette di pollo di Buffalo. Una storia lunga più di mezzo secolo

di Laura Tabegna

E' da poco passato l'evento sportivo più seguito d'America, il Super Bowl. Sugli spalti, nelle case e nei bar americani, insieme a Lady Gaga e alle stelle del football, le regine della serata sono state sicuramente le alette di pollo. 'Finger food', cibo che si mangia con le mani, le alette sono un tipico piatto americano inventato circa cinquant'anni fa dalla famiglia italiana Bellissimo. Siamo nel 1964 a Buffalo (stato di NY), a pochi chilometri dal Canada e dalle cascate del Niagara. ...

Food and the city: la star dello street food di NY è l’hot dog

di Laura Tabegna

Non c'è niente più "street food" dell'hot dog bollito newyorkese. Ad ogni incrocio tra un'avenue e una street si possono trovare carretti con le immancabili luci al neon americane che vendono panini, patatine e bibite. A Firenze li avremmo chiamati 'barrocci' e la filosofia è proprio quella dei nostri trippai. Al posto del lampredotto, però, qui c'è il mitico Hot Dog. Come praticamente tutto quello che si cucina in Usa, anche questo cibo tipico nasce in un'altra cultura ed è stato ...

Food and the city part 1: the NYC breakfast

di Laura Tabegna

Laura Tabegna (Italy) Il primo pensiero che si abbina a New York non è certo legato al cibo, anche se in fondo tutti conoscono NY come la grande mela. Eppure ci sono alcuni piatti che sono nati proprio nella città che non dorme mai...e quindi che mangia sempre. Non avrei conosciuto alcuni luoghi di NYC se non mi ci avesse portato un'americana di razza, nata a New York, la mia amica-sorella Maureen Marina Melita. Iniziamo con la colazione. Tutti conoscono 'Colazione da Tiffany', ma per le ...

Buon “Cattivo” Natale: la top ten dei peggiori piatti natalizi

di Laura Tabegna

Nell’immaginario collettivo la tavola di natale è simbolo di eleganza, calore, poesia. La fantasia va avanti e riusciamo a vedere addobbi, un menù da gourmet, posate d’argento, etichette d’annata. Eppure, dietro ogni sereno natale si nasconde sempre un #natalebastardo. Allo stesso modo, in ogni tavola imbandita che si rispetti si nasconde qualche pezzo gastronomico “horror”, uscito dal lato oscuro di un parente serpente, dall’eccesso di zelo dell’improvvisato di turno che decide ...

La musica di Ciampi si tuffa nel cacciucco

di Laura Tabegna

Pane, amore e…musica. Cibo e note s'incontrano a Livorno in un duetto da non perdere. La città è palcoscenico di un festival che racconta ogni anno un grande artista, Piero Ciampi. Fino a sabato il cantautore livornese è celebrato attraverso il Premio “Piero Ciampi-città di Livorno”, non solo sul palco, ma anche a tavola. Stasera (giovedì 24) è infatti in programma l’ultima delle cena “sulle stelle”, happening di teatro, musica, poesia e gastronomia ciampiana. Al ristorante ...

Una caccia al tesoro che sa di bufala, ma nel senso buono

di Laura Tabegna

L’arte è un enigma, ma non una bufula. O forse è la bufala ad essere arte? Nel territorio di Caserta l’arte, il gioco e il gusto s’incontrano a novembre nella famosa Reggia e in un centro commerciale. Due fine settimana fa è iniziata la caccia al tesoro 2.0 nell’antica dimora dei Borbone, per giocare immergendosi nelle opere contemporanee della collezione Terrae Motus e negli appartamenti reali durante tutti i fine settimana di novembre. Ma non solo: oltre alla Reggia, la sfida ...