Marco Ghelfi

author-avatar

Nasco nel 1977 a Bologna, città che mi ha svezzato a tigelle, tortellini e Lucio Dalla marchiando irrimediabilmente il mio destino. Nel 2004 lascio l’amato ovile felsineo per valicare gli Appennini, direzione Firenze, dove seguo un Master in Marketing del Vino. Già, il vino, altra grande passione coltivata con impegno e sacrificio fra ristoranti e osterie, che con cibo prima e birra poi riesco con sommo gaudio a trasformare in lavoro. Nel 2006 nasce Studio Umami, con cui tutt’ora mi occupo di comunicazione ed organizzazione eventi di stampo rigorosamente enogastronomico, ambito che pratico anche come docente di corsi di degustazione. Dopo un po’ di esperienze fra stampa cartacea, guide e web, proseguo oggi l’attività di scribacchino con Fermento Birra Magazine, a cui affianco di tanto in tanto articoli per altri periodici di settore. Con la maglia del Bologna sette giorni su sette.

Articoli pubblicati da Marco Ghelfi 27 risultati

Antica Trattoria del Pontelungo a Bologna

di Marco Ghelfi

Se vi trovate in zona e sentite crescere la voglia di tortellini e dintorni annotate sul taccuino: Antica Trattoria del Pontelungo. Siamo nella prima periferia di Bologna, non lontano dall'aeroporto, un po' più dal centro ma la cosa non è di per sé un male: della serie, qui non ci si casca per caso, e anche una toccata con seguente fuga potrebbe fare al caso vostro vista la vicinanza dell'autostrada. Avvertimento: se cercate intimità, cornici sofisticate e cucina d'avanguardia tirate ...

Capezzana, un sangiovese in ricordo del Conte Ugo

di Marco Ghelfi

Novità in casa Capezzana che affida al modo più naturale per una cantina – la creazione di un vino – l'omaggio al Conte Ugo Contini Bonacossi, mancato novantenne nel 2012, figura di spicco della viticoltura italiana dell’ultimo mezzo secolo nonché pioniere del rilancio vinicolo di Carmignano proprio dal timone della sua amatissima azienda. Il suo nome, semplicemente, marchia da oggi rosso su bianco l'ultima etichetta di famiglia, sotto le iniziali ricordo di un vecchio regalo di ...

Il nuovo Espresso incorona a Firenze il Gotha della ristorazione tricolore

di Marco Ghelfi

Archiviata da poche ore anche l'ultima reunion che ormai da anni porta alla Leopolda di Firenze il Gotha di ristorazione e viticoltura made in Italy, almeno dal punto di vista targato Espresso, è come sempre inevitabile spulciare le guide e tirare le somme. Specie a seguito della recente rivoluzione che ne ha profondamente ridisegnato team di collaboratori e impostazione concettuale: via voti e dentro cappelli – da uno a cinque - sul lato food, una sorta di vademecum delle etichette da non ...

Lo tsnunami birrario che sconvolse Londra

di Marco Ghelfi

La vicenda ha contorni apocalittici, danni ne furono causati e parecchi, e da quando tempo fa lessi la notizia mi sono ritrovato più volte a proiettarmi mentalmente la scena a metà fra il divertito – inopportunamente, lo so – e l'incredulo. Londra, 1814, un tranquillo (di lì a poco decisamente meno) pomeriggio di metà ottobre. Gente per strada, carrozze, ambulanti che strillano, il classico via vai che allora come oggi è facile immaginarsi lungo le strade della capitale britannica. ...

Un sorso di solidarietà per le popolazioni del Centro Italia

di Marco Ghelfi

Nel mare di iniziative che in queste ultime settimane si sono moltiplicate in favore delle zone colpite dal maledetto sisma di fine agosto, non ne sono mancate anche diverse proveniente dal mondo birrario. Fra queste, una in particolare porta in dote un significato ancor più forte, più per il dietro le quinte che per l'idea in sé: una "collaboration brew", vale a dire una produzione a più mani, il cui ricavato verrà interamente devoluto alle popolazioni del centro Italia. La cotta ...

Agriturismo La Rondinella a Scalea, dove la qualità e l’abbondanza cantano all’unisono

di Marco Ghelfi

Il recente soggiorno in terra calabra, una “prima” per il sottoscritto, mi ha fatto conoscere una terra affascinante, dolce e selvaggia al tempo stesso, piena di gente che nonostante lo stupro turistico agostano – e in alcune zone c'è davvero da perdere la pazienza - non abbandona mai il sorriso sulle labbra. Non è un caso insomma se proprio chiacchierando con persone del posto, spesso uno dei modi migliori per valide dritte mangerecce, è venuto fuori il nome della Rondinella, sulle ...

Il fascino senza tempo della birra che fu e che adesso è

di Marco Ghelfi

Sarà il fascino del come eravamo, mettiamoci a volte anche un po' d'occhio a mode e mercato, fatto sta che da qualche anno il panorama birrario si sta ripopolando di antichi marchi ormai caduti nell'oblio. Birrerie che in epoca di bianco e nero hanno portato ognuna un mattoncino alla causa della bionda nostrana, con una squadra che ancora a inizio novecento contava oltre 150 fra piccole e grandi realtà operanti sul territorio nazionale. Niente di più normale al tempo dell'entrare in un ...

Caveau chiantigiani e cucina finlandese. Succede a Capannelle

di Marco Ghelfi

Sinceramente non avrei mai immaginato di vivere il mio primo approccio con la cucina finlandese fra le colline del Chianti. L'occasione me l'ha invece regalata la serata organizzata da Capannelle, storica azienda di Gaiole che lo scorso martedì ha ospitato il suo annuale Raduno del Caveau. Da ormai diversi anni la cantina mette infatti a disposizione dei suoi clienti più affezionati un autentico caveau sotterraneo per la conservazione delle bottiglie acquistate, nuove e vecchie annate - e ...

Al via il “Premio Kyle Phillips 2016” per il giornalista U35 più anticonformista dell’anno

di Marco Ghelfi

Sono partite le (auto)candidature al “Premio Kyle Phillips 2016”, riconoscimento istituito da ASET Toscana per il giornalista enogastroagroalimentare under 35 il cui lavoro abbia meglio rappresentato il modo di fare informazione che fu del collega prematuramente scomparso: mancanza di pregiudizi, curiosità professionale, serenità di giudizio, brillantezza nello scrivere e sobrietà nel comportamento. Il concorso è aperto a tutti gli iscritti all’Ordine che, non avendo compiuto il 35° ...

Confederation Beer a Firenze: torna la disfida birraria all’ultima pinta

di Marco Ghelfi

Tutto pronto per la quarta edizione della Confederation Beer, divertente disfida birraria che mercoledì 6, 13 e 20 luglio vedrà scendere in campo al Braumeister di Firenze (Via Madonna della Tosse 12) Italia, Belgio, Regno Unito e Germania con le loro birre e tipologie più rappresentative. A decretare la vincente di ogni confronto sarà il pubblico, con estrazione ogni sera fra i votanti di un premio in bottiglie. Il calendario: 6 luglio – Italia Vs. Regno Unito; 13 luglio – Germania ...

Italian Grape Ale, Italian Style!

di Marco Ghelfi

Da ormai diversi anni l'Italia rappresenta una delle nazioni più frizzanti e divertenti dal punto di vista birrario. Se la mancanza di una tradizione radicata ha creato forse qualche empasse iniziale, specie nell'affaccio sui mercati esteri, la versatilità degli interpreti nostrani ha ben presto trovato proprio nella mancanza di schemi precostituiti il suo punto di forza. Al netto di quest'onda che tutt'oggi porta nel bicchiere tutto e il contrario di tutto, una voglia di identità si è ...

Una Montanara a Bologna

di Marco Ghelfi

Avevo già sentito parlare della Trattoria La Montanara, e in una delle ultime incursioni cittadine in zona centro ho ceduto alla curiosità: “è proprio un bel ristorantino, vedrai che ti ci trovi bene” recitava la vox populi. In effetti la definizione ristorantino è in questo caso piuttosto azzeccata, contando il posto una ventina di coperti in tutto appena aumentati dalla piccola pedana esterna. Meglio insomma evitare improvvisate e assicurarsi il tavolo con una telefonata. Devo ...