Un’amatriciana blues a Torrita di Siena

Qualcuno dice che jazz e vino entrano in competizione, perché tutti e due troppo egocentrici. Qualcun altro invece sostiene che il blues è un buon sottofondo per degustare e assaporare. A Torrita di Siena, polis della Chiana e roccaforte dei pici, sono convinti che amatriciana e blues vadano d’accordissimo. L’occasione per l’inedito duo è il Torrita Blues festival 2017, la tre giorni di grande musica attesa nella cittadina senese dal 29 giugno al 1 luglio. Per l’inaugurazione, prevista giovedì 29, è stata organizzata la tradizionale cena in Piazza Matteotti. Ma questa volta il momento conviviale è tutto rivolto alla solidarietà. il ricavato della cena sarà destinato ad Amatrice, in collaborazione con il Ristorante Roma della città laziale, colpita dal terremoto nel 2016.

Mentre sul palco salgono i miti del blues, sulla tavola arrivano vino Nobile del limitrofo presidio mediceo di Montepulciano, carne chianina del territorio e amatriciana doc. Per chi, oltre al cibo, ama anche la musica, ricordiamo che alla tre giorni del 29esimo Torrita Blues si potranno trovare i gruppi italiani selezionati dal concorso primaverile Effetto Blues (il 29); The Big Blue House, Linda Valori & Maurizio Pugno Band, Mike Zito (il 30);  Grace’s  40 Shaders of Blues, Larry Garner in duo con Michael Van Merwyck e la star del festival Doyle Bramhall II, chitarrista-cantante che per dieci anni ha lavorato con Eric Clapton (il primo luglio). Info:  Inizio serate 21.30. www.torritablues.it, tel. – 349-0801381.

author-avatar

Mi sono laureata in giurisprudenza nel 2005 e dal 2012 sono giornalista professionista. In particolare mi occupo di cronaca e cultura a Firenze. Non sono esperta di enogastronomia, ma amo mangiare (soprattutto i dolci) e ho la fortuna di avere amici esperti del settore. In questo blog offro semplicemente un punto di vista esterno, di chi osserva con curiosità il mondo del cibo e tutte le sue stravaganze.

Nessun commento per "Un’amatriciana blues a Torrita di Siena"

    Scrivi un commento

    Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato.